'Giustizia per Pamela' striscione Cpi

"Giustizia per Pamela": questa la scritta su uno striscione, targato CasaPound Macerata, incollato sul muro di via Valadier, nei pressi di via Spalato, a due passi dall'appartamento di Innocent Oseghale in cui Pamela Mastropietro, la 18enne originaria di Roma, è stata uccisa e fatta a pezzi. Sul manifesto, appeso nella notte, accanto alla scritta compare il logo del movimento di estrema destra. È caduta l'accusa di omicidio per Awelima Lucky e Lucky Desmond, gli altri due nigeriani indagati, che ora si trovano in carcere per spaccio di stupefacenti. L'omicidio resta quindi in piedi solo per Oseghale, che è accusato anche di vilipendio, occultamento di cadavere e spaccio. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CronacheMaceratesi
  2. CronacheMaceratesi
  3. Il Resto del Carlino
  4. Informazione TV
  5. MarcheNews24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Matelica

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...